Workshop: gli strumenti dell’Educazione Cognitivo Affettiva

L’Educazione Cognitivo Affettiva è un insieme di strategie psicoeducative utilizzate per facilitare la comunicazione con i bambini ed i giovani adulti che hanno difficoltà sociali, comportamentali e/o cognitive. In particolare il workshop si focalizzerà sull’utilizzo delle Storie Sociali, le Conversazioni a Fumetti e i protocolli per esplorare le emozioni. L’educazione cognitivo affettiva trae la sua origine dalla tradizione cognitivocomportamentale nell ́ottica delle terapie di terza generazione e sfrutta le ricerche più recenti in quanto a neuroscienze e modifica del comportamento. Può essere facilmente integrata in qualsiasi tipo di terapia pre-esistente e forma un ponte naturale tra gli interventi comportamentali precoci e le terapie cognitivo-comportamentali dell’età adulta.

I punti chiave dell’Educazione Cognitivo affettiva sono la defusione (o distanziamento cognitivo) da emozioni negative quali rabbia, ansia, al fine di ridurre lo stato di malessere nel ragazzo e comportamenti problematici per i genitori, fornire gli strumenti necessari per identificare e comprendere la funzione dei diversi comportamenti, lo skill training in particolare per quanto riguarda la presa di prospettiva (teoria della mente), il riconoscimento delle emozioni e degli stati fisiologici (che porta ad una riduzione di comportamenti problematici legati alla difficoltà di comunicazione), la capacità di pianificazione e programmazione (attraverso gli strumenti temporali), l’acquisizione di flessibilità cognitiva e comportamentale attraverso l ́insegnamento di tecniche alternative e funzionali per la soluzione dei problemi, l’autonomia e l’autoregolazione.

Il workshop si terrà venerdì 15 dicembre e garantisce 10,5 CREDITI ECM per tutte le professioni sanitarie

I docenti saranno il Dott. Davide Moscone, Psicologo e Psicoterapeuta, Presidente e Direttore Clinico di CuoreMenteLab, e il Dott. Davide Vagni, Dottore in Fisica e in Psicologia, dottorando in Scienze dell’Apprendimento. Ricercatore nel settore delle Neuroscienze cognitive. Vicepresidente dell’associazione Spazio Asperger ONLUS – Roma

Workshop: gli strumenti dell'Educazione Cognitivo Affettiva

METODOLOGIA: Lezione frontale ed esercitazioni pratiche in coppie e in gruppo.
Il workshop prevede 4 ore di lezione frontale per la spiegazione degli strumenti durante la mattina e due workshop paralleli per sviluppare abilità pratiche nell’utilizzo degli strumenti presentati. Alla fine di ognuna delle due prove pratiche sarà svolto un breve test della durata di 20 minuti per verificare l’acquisizione dei contenuti.

La scheda d’iscrizione allegata è DA COMPILARE ED INVIARE VIA MAIL a segreteria.direzione@centroferrero.it corredata da ricevuta del pagamento della quota di iscrizione

 

Scarica il programma con la scheda d'iscrizione